02
Giu
07

Filetti di triglia con zenzero, asparagi selvatici e limone confit

version française en bas

Più facile a farlo che a dirlo!

Sbollentate gli asparagi per pochissimi minuti e passateli sotto l’acqua gelata per mantenerne il colore. Cuocete i filetti in una padella antiaderente con un filo d’olio, 3m per lato cominciando dalla pelle. Intanto fate dorare in un’altra padella uno spicchio d’aglio e un pezzetto di radice di zenzero grattugiata (ca 2cm.), unite gli asparagi e lasciate insaporire qualche minuto prima di aggiungere mezzo limone confit tagliato a pezzetti. Unite i filetti e impiattate con qualche grano di fleur de sel.

Filet de rouget au gingembre aux asperges sauvages et aux citrons confits

Bien plus facile à faire qu’à dire!

Faites cuire les asperges pendant 3minutes dans l’eau bouillante. Rincez-les à l’eau glacée pour garder leur couleur. Faites cuire les filets de rouget dans une poêle avec un filet d’huile d’olive, 3 minutes par face. Pendant ce temps-la dorez la radis de gingembre frais (2cm.) avec une gousse d’ail et 2càs d’huile d’olive et ajoutez les asperges. Faites cuire pas plus que quelques minutes avant d’ajouter le demi citron confit coupé en morceaux et les filets de poisson.
Parsemez de fleur de sel et servez.

Annunci

3 Responses to “Filetti di triglia con zenzero, asparagi selvatici e limone confit”


  1. 1 Francesca
    giugno 2, 2007 alle 8:47 am

    questa ricetta con il pesce mi fan venire proprio volgia di provare a fare questi limoni confit, che noi a casa il pesce lo cuciniamo spesso al cartoccio. Grazie per l’ispirazione. Molto bella la nuova testata del blog, la trovo più elegante. Nono mese, che bello, spero presto di poterlo dire anch’io. Ieri è tornato mio marito dopo 2 mesi di Francia, e mi ha portato dei barattolini sfiziosi tutti da assaggiare 🙂 Ciao e buon finesettimana.

  2. 2 Anonymous
    giugno 2, 2007 alle 4:06 pm

    anche io faccio spesso il pesce al cartoccio, che dite i limoni confit possono essere inseriti? Se mi dite di si, aumenta la mia motivazione afarli…

    rorina

  3. 3 daniela
    giugno 2, 2007 alle 6:32 pm

    ragazze il pesce al cartoccio è geniale! facile, leggero e soprattutto senza odori. E il limone confit ci sta proprio bene. Ma anche il finocchietto oppure qualche pomodorino e patate tagliate sottilissime.
    baci accartocciati!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: